"It’s up tu us" -  "Tocca a noi"

Il cortometraggio realizzato con i fondi del Programma operativo Nazionale (PON) , obiettivo 10.2- Azione 10.2.2A “La scuol@ per il futuro”, è stato premiato mercoledì 1 giugno durante  la cerimonia conclusiva della Sesta edizione del concorso scolastico “#STOPTHEBULLYBEAFRIEND” FREE BULLY SCHOOL CONTEST dal titolo "BASTA CON L’INDIFFERENZA!"  promosso dal Liceo Scientifico “G. Comi” di Tricase in collaborazione con L’Ufficio Scolastico provinciale. Il titolo del modulo “Ragazzi, si va in scena” ha coinvolto 23 alunni delle Classi Terze della Scuola Secondaria di I Grado che, guidati dai prof. Abaterusso Luigi e Sogliano Paola, hanno scritto la sceneggiatura del cortometraggio per affrontare il tema del bullismo. Il lavoro è partito dall’analisi di una frase di Martin Luther King “Alla fine ricorderemo non le parole dei nostri nemici, ma il silenzio dei nostri amici” per riflettere insieme sulla necessità di affrontare il fenomeno sociale del bullismo e del cyberbullismo rivolgendo l’attenzione non solo alla vittima e al bullo, ma a tutto il contesto sociale che ruota attorno a loro. Non è più possibile tollerare l’indifferenza degli “altri” di fronte a fenomeni di violenza verbale o fisica, di fronte all’isolamento e al malessere delle vittime di bullismo.

Il cortometraggio è stato inoltre arricchito dalle colonne sonore curate dai ragazzi del Coro d’Istituto che hanno partecipato al PON “Aria di musica” preparati dalle prof.sse Lucia Esposito e Francesca Orlando. I ragazzi del coro hanno lavorato sul testo “Adesso basta” di Gigi D’Alessio per personalizzare le strofe della canzone.

La realizzazione del cortometraggio è stata possibile grazie alla partecipazione di professionisti del settore, appartenenti al nostro territorio che hanno saputo cogliere le emozioni dei ragazzi e delle ragazze e trasformale in immagini che toccano nel profondo lo spettatore, il registra Federico Mudoni, il fonico Andrea Barba e il musicista Matteo Tornesello.

Il nostro Istituto crede nell’importanza di un lavoro sinergico tra scuola e territorio e da anni porta avanti il progetto “ Sportello ascolto” che vede l’intervento della psicologa la dott.ssa Paglialonga Francesca che ha contribuito nel tempo a favorire momenti di riflessione tra gli alunni, docenti  e genitori sui temi legati a fenomeni sociali vicini al mondo dei ragazzi e delle ragazze e ci permette di apprendere un nuovo linguaggio per parlare, prevenire e capire il fenomeno del bullismo.

Il cortometraggio è stato presentato per la prima volta durante la manifestazione conclusiva dell’anno scolastico “Incontri d’arte sotto le stelle” che si è tenuta ad Alezio, durante la quale è stato proiettato un video messaggio del giovane Mirco Cazzato, il co-fondatore e team leader della giovane 'startup' sociale 'MaBasta-Movimento anti bullismo animato da studenti adolescenti'. Il cortometraggio parteciperà inoltre al 16° festival del Cortometraggio scolastico “Gabriele Inguscio”- CineScuolaLab” che si terrà il 17-18-19- Novembre 2022 a Galatone e alla Cerimonia di inaugurazione dell’anno scolastico 2022/2023 che avrà luogo nel mese di settembre a Roma, alla presenza del Presidente della Repubblica, del Ministro dell’Istruzione, delle massime Autorità dello Stato, con la partecipazione di esponenti del mondo della cultura, dello sport, dello spettacolo e delle delegazioni di istituti scolastici provenienti da tutto il territorio nazionale. E’ possibile vedere il cortometraggio al seguente link...

▶️IT'S UP TO US - Short Film - Scuola Secondaria di I Grado - Istituto Comprensivo Alezio

Il 26 maggio presso la sede della Provincia di Lecce si è svolta la cerimonia conclusiva della seconda edizione del Concorso di idee "Corti di genere: generiamo parità" promosso dalla Provincia di Lecce e dalla Commissione provinciale Pari opportunità. Il concorso invitava gli studenti di ogni ordine e grado a inviare disegni e materiale multimediale contro la violenza sulle donne e la discriminazione di genere avendo tra i suoi obiettivi quello di favorire lo sviluppo di comportamenti responsabili, stimolando una consapevolezza dei concetti di parità e rispetto reciproco. Alla cerimonia erano presenti in rappresentanza del nostro Istituto l'ins. Aloisi Mariagrazia, referente del progetto e una rappresentanza di alunni ed alunne: Dell'Anna Demetrio Lorenzo, Carlo Scarpa, Giurgola Alice; Restino Roberta, Tarantino Martina. La nostra Scuola ha avuto importanti riconoscimenti: per la sezione disegni Scuola Primaria, una targa commemorativa in ricordo di Sonia Di Maggio per l'elaborato "Violenza alle donne" della classe IV A di Alezio e per l'elaborato di gruppo "No alla violenza contro le donne" della Scuola Primaria di Sannicola. Per la Categoria multimediale  la scuola Secondaria I grado ha ricevuto un attestato di merito con gli elaborati "Ma chi te l'ha detto?" della Classe IIIC di Alezio, "Generiamo parità" della classe I A di Sannicola e "Come corde d'arpa " della classe I B di Sannicola.

I lavori dei ragazzi...

▶️ Come corde d'arpa

▶️ Donna e scienza

▶️ Presentazione violenza sulle donne

Le nostre Scuole

In evidenza

Notizie